Toggle navigation

Oltre le bugie per accogliere

La scelta politica di chiudere i porti italiani per impedire altri arrivi di migranti fa molto discutere. Tante le prese di posizione contrarie, soprattutto di voci autorevoli della Chiesa. Sarà accaduto però anche di ascoltare commenti favorevoli alla chiusura, perfino nelle nostre parrocchie. E così possiamo ritenere che sia rivolta anche a noi la domanda dell’arcivescovo di Milano, Mario Delpini: «Possono coloro che partecipano alla Messa della domenica essere muti e sordi di fronte al dramma di tanti poveri, che sono, per i discepoli del Signore, fratelli e sorelle?».

Noi che cosa possiamo rispondere?


In allegato l'articolo completo pubblicato su La Cittadella domenica 15 agosto, di Silvia Canuti (direttore Caritas), Aristide Pelegatti (direttore ufficio Migrantes), Marco Pirovano (direttore Centro pastorale sociale e del lavoro)