Toggle navigation

Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato - Messaggio di Papa Francesco

"Ogni forestiero che bussa alla nostra porta è un'occasione di incontro con Gesù Cristo": da questa premessa fondamentale prende avvio il messaggio di Papa Francesco per la prossima Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato, che la Chiesa Cattolica celebrerà il prossimo 14 gennaio 2018.

Senza mai dimenticare il principio universale della centralità della persona umana, il Santo Padre suggerisce quattro verbi, quattro azioni concrete che dovrebbero guidare il nostro modo di porci nei confronti di chi lascia la propria terra e arriva in un Paese straniero: accogliere, proteggere, promuovere e integrare.

Nel testo del Messaggio - disponibile in allegato - il Papa declina numerose proposte operative concrete per mettere in pratica quanto indicato.